Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il Partito Democratico in merito alla decisione sulle spiagge in concessione

| di Partito Democratico di Terracina
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

E quindi non sono stati in grado non solo di portare a buon fine la gara per l’assegnazione dei 4 tratti di spiaggia in concessione, ma non contenti del loro totale pressapochismo hanno messo nelle mani dell’Azienda Speciale, ricordiamo ente strumentale del comune di Terracina che ha in compito della gestione dei Servizi Sociali ma che si è trasformato nel tempo in una sorta di multiservizi a vario titolo, i

tratti interessati e oggi, 28 giugno, i cittadini, compresi i migliaia che li hanno votati, in attesa che possano prenotare l’ombrellone. Prenotazioni on line con relativo pagamento, dicono. Noi prevediamo un crash del server e il solito delirio. E per chi, come molti anziani, non sono in grado di farlo? Ci sono mezzi alternativi. O sarà la solita corsa a chi si accaparra prima i migliori posti?

La vergogna delle tariffe

E veniamo al tema delle tariffe. Le hanno equiparate a quelle degli stabilimenti balneari con la differenza che ancora non si capisce quale sia il livello di servizio erogato. C’è stato quindi un aumento rispetto a quando la gestione era affidata ai privati e che avevano un livello di servizio più elevato.

Dall’Azienda Speciale si attendevano fasce di riduzione per reddito, per residenti e non e ogni altra riduzione “sociale”. E invece nulla di tutto ciò. Le proteste di questi ultimi giorni sui Social sono la riprova di come stiano gestendo in maniera superficiale e alla viva il parroco l’intera questione. Un bel bigliettino da visita turistico.

Abbonamenti dal 1 luglio al 30 settembre

Se fossimo ad aprile lo possiamo considerare uno scherzo eh. Ma così non è. Ma che davvero l’abbonamento stagionale parte 1 luglio e termina il 30 settembre, con le scuole che apriranno il 13?

State a piccoli passi e maniera inconsapevolmente scientifica, devastando una città. Ma del resto, come dice qualche vostro consigliere, avete vinto e per i prossimi 4 anni governerete, anzi distruggerete.

Il Commissario pro tempore
Carmela Cassetta

Partito Democratico di Terracina

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK