Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Non sopporta gli schiamazzi dei bambini e ne ferisce uno con una bottiglia, denunciato un 40enne

| di Ufficio Stampa Questura
| Categoria: Cronaca
STAMPA

La Polizia di Stato – Questura di Latina ha tempestivamente concluso una specifica attività d’indagine che ha permesso di individuare l’autore di un brutale gesto che aveva provocato il ferimento di una bambina. 
Nello specifico, la malcapitata mentre si trovava in compagnia di altri coetanei, tutti tra i 9 e i 12 anni, all’interno di un’area attigua ad un condominio, è stata colpita sul volto da un bottiglia in vetro lanciata da un adulto.
Dalla ricostruzione dei fatti si è appurato che, mentre un capannello di bambini nel corso di un tardo pomeriggio si intratteneva in prossimità di un residence, un uomo evidentemente disturbato da qualche schiamazzo di troppo ha perso le staffe, scagliando una bottiglia di vetro in direzione dei minori. 
Sventuratamente l’oggetto contundente ha colpito in pieno volto una bambina che, dolorante e sanguinante, chiedeva disperatamente aiuto.
La scena, che aveva destato terrore anche negli altri bambini, culminava nel trasporto della vittima in Ospedale ove le veniva suturata la ferita e prestate le cure del caso.
Immediate indagini sono state avviate da parte degli investigatori del Comm.to di Terracina, volte all’individuazione dell’autore del grave gesto, il quale, peraltro, si era subito allontanato facendo perdere le proprie tracce.
Grazie agli spunti investigativi forniti dai bambini stessi, gli Agenti del Commissariato sono riusciti ad individuare un 40enne terracinese che vive in prossimità del luogo dei fatti. Sulle ragioni del grave gesto allo stato delle indagini si ipotizza che sia stato dettato da un momento di vera e propria follia che poteva cagionare conseguenze ancor più gravi.
L’uomo, finora incensurato, è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Latina dovendo rispondere del reato di lesioni personali pluriaggravate. 

Ufficio Stampa Questura

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK