Partecipa a Terracina Notizie

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Al PalaCarucci la Futura perde gara 1 dei Play Off al Tie Break contro il Volley Canniccia

Condividi su:

Primo round del play off al Volley Canniccia che vince al tie break a Terracina una sfida intensa giocata al cospetto di un PalaCarucci gremito in ogni ordine di posto. Le ospiti hanno vinto con merito alla luce di quanto fatto vedere soprattutto nel quarto set e nel tie break. Per le terracinesi una gara giocata bene a tratti soprattutto all’inizio, poi le ospiti hanno preso il sopravvento chiudendo in crescendo. 

Con questo risultato adesso le futurine non hanno scelta e per ribaltare la sconfitta di sabato dovranno vincere mercoledì a Serravezza (ore 20). In caso però di 3 a 2 ci sarà il golden set. Ovviamente discorso chiuso a favore delle ragazze di coach Stefanini qualora Canniccia ripetesse il successo. E’ stata una gara iniziata bene dalle tirreniche con un primo set conquistato in grande slancio. Nella seconda frazione le ospiti rientravano e pareggiavano i conti. La reazione terracinese non si faceva attendere e le atlete di Mario Milazzo si riportavano in vantaggio. Il crollo ad inizio quarto set e da quel momento Canniccia dominava in lungo e in largo. 

Niente da dire sul successo di Lucca che sapevamo essere una squadra tosta - ha detto il diesse Gigi Renna - proveremo a ribaltare la sconfitta giocando con attenzione e consapevoli che le nostre avversarie hanno nelle loro mani il match point. Il pronostico dice Canniccia ma abbiamo le potenzialità per sorprendere. 

La nota positiva, come dicevamo, è stata la massiccia presenza del pubblico e anche di addetti ai lavori che hanno assistito al match, oltre alle bimbe del settore giovanile accompagnate dai famigliari. Se le toscane dovessero avere la meglio per la Futura si aprirebbe lo scenario del secondo turno play off dove affronterebbe la perdente dell’altra semifinale tra Bisceglie e Modica con le pugliesi che hanno vinto il match d’andata 3 a 0. 

E mentre le giovanili continuano a sorprendere per impegno e abnegazione nelle loro gare, questa è anche la settimana della Prima Divisione che venerdì sera chiuderà la stagione ospitando alle 21.30 al PalaCarucci Roma 6. In palio il passaggio in Serie D. Le futurine di Mirko Carnevale sono reduci del successo in casa dell’Olevano.

Condividi su:

Seguici su Facebook