Partecipa a Terracina Notizie

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Con la vittoria contro Casal de Pazzi la Futura si qualifica ai Play Off

Condividi su:

Quando meno te lo aspetti arriva il colpo di coda della Futura Terracina. Le ragazze di Mario Milazzo infatti, vincendo 3 a 0 sul campo del Casal de Pazzi hanno guadagnato l’accesso ai play off con una giornata d’anticipo. 

Dopo tre sconfitte consecutive e un evidente calo di rendimento, in pochi pensavano a questa reazione a maggior ragione se si considera che, con la squalifica della palleggiatrice titolare Pavone, il tecnico ha mandato in campo Chiara Silvestrini la cui unica apparizione c’era stata in occasione della parte finale di match ad Arezzo per la Coppa Italia a risultati acquisito. Invece, la 2003 di Cisterna si è comportata egregiamente nel corso di una partita complicata e risolta sul filo di lana in ogni set. Decisivo il secondo parziale quando, sotto 24 a 21, l’altra giovane, Federica Malandruccolo, andava al servizio e chiudeva i conti ai vantaggi. Festa grande in casa Futura per questo storico traguardo che ora va solo perfezionato. Manca infatti la gara casalinga di sabato pomeriggio contro l’Audax Cagliari. In caso di successo (3 a 0 o 3 a 1), arriverà anche il primo posto nel girone, altrimenti bisognerà attendere i risultati di Onda Volley Anzio e Alfieri Cagliari per capire la griglia play off. La stagione dunque è destinata ad allungarsi. 

Ci proviamo - ha detto il Presidente Giovanni Massaro - ci apprestiamo a vivere un finale di stagione intenso. 

Anche perché saranno due settimane decisive anche per la squadra di Prima Divisione di Mirko Carnevale qualificata anch’essa ai play off. Si comincia nel prossimo week end in casa dell’Olevano Romano e si chiude nell’ultimo fine settimana di maggio in casa contro Roma 6. Chi vince il triangolare salirà in Serie D.

Condividi su:

Seguici su Facebook