Partecipa a Terracina Notizie

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Arriva la seconda sconfitta per la Futura Terracina

Condividi su:

Ancora una battuta d’arresto per la Futura Terracina e di nuovo al tie break. Dopo Tor di Quinto è stata la formazione Lupi di Marte ad avere la meglio al quinto set contro le terracinesi nella gara che si è disputata al PalaCarucci. 3 a 2 per le ospiti al termine di un match altalenante e con continui capovolgimenti di fronte.

Futurine che hanno giocato a sprazzi e che portavano dietro le scorie della battuta d’arresto di sette giorni prima. Nonostante tutto il primo set, condotto sempre dalle ospiti, dava la possibilità in un set point a proprio favore, puntualmente annullato da Lupi di Marte che poi vinceva ai vantaggi 28-26. Nel secondo set sempre le ospiti avanti ma questa volta le terracinesi erano attente e chiudevano a proprio favore 25-23. Nella quarta frazione Battaglini e compagne spingevano sull’acceleratore e chiudevano sul 25-14. Lupi di Marte però resettava tutto e rendeva il quarto set equilibrato fino a portare il match al tie brek. Un brutto inizio in ricezione portava le ospiti subito avanti 4 a 0. Il recupero era immediato ma un paio di errori evitabili consegnava a Lupi di Marte due match point e al secondo tentativo arrivava il 15-13.

La sconfitta lascia le futurine sempre al comando del raggruppamento ma c’è bisogno di aspettare un recupero che riguarda Roma 7, una delle formazioni che tallona la compagine di Mario Milazzo. Al di là del punto conquistato, c’è la buona notizia del recupero di Sara Droghei che sicuramente potrà dare una sostanziosa mano al gruppo così come Giulia Sciscione. Ma serve un apporto corale per non vanificare il ritorno nel roster di questi due elementi.

Intanto in Prima Divisione da segnalare l poker della squadra di Peppe Costigliola che ha vinto 3 a 0 in casa del Sud Pontino. Ottimo inizio anche per l’Under 16 che ha superato 3 a 0 Minturno.

Condividi su:

Seguici su Facebook