Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

La Futura Terracina torna al successo con un netto 3 a 0

| di Ufficio Stampa Futura Terracina 92
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Qualche scoria si è vista ancora, ma era inevitabile. Alla fine però le futurine si sono rimesse in marcia superando 3 a 0 il S.Paolo Ostiense nella terza giornata dei play off di Serie C femminile, ultima di andata. Ostia è lontana sempre tre punti e continua ad avere il destino nelle proprie mani per effetto del tie break vinto la scorsa settimana proprio contro la squadra di Mario Milazzo. Ma per le terracinesi era importante vincere e così è stato.

Non è stato facile all’inizio scrollarsi di dosso una squadra che ha giocato la sua onesta partita, lavorando bene a muro ma sbagliando qualche attacco di troppo. Il 25 a 21 del primo set è stata una logica conseguenza. Meglio le padrone di casa nel secondo set vinto 25-17. Poi le emozioni tutte condensate nel terzo parziale. Bagnara e compagne volavano sul 12 a 5 credendo di averla praticamente chiusa. Invece, con un poderoso colpo di reni, il S.Paolo ricuciva lo strappo portandosi addirittura in vantaggio sul 17 a 14. Praticamente con un parziale di 12 a 2. A questo punto capitan Droghei prendeva per mano la squadra lavorando molto sul mani fuori. In seconda linea Giulia Sciscione calamitava tutti i palloni che arrivavano dalle sue parti e la rimonta era servita fino al 25-21 finale. Un successo importante che precede forse la settimana decisiva per le sorti di questo play off.

Le futurine domenica sera saranno di scena ad Anzio contro l’Onda Volley, mentre Ostia il giorno prima ospiterà la Volley Terracina. Intanto, tornando alla gara di sabato, gradita sorpresa con la visita della piccola Rebecca, primogenita della futurina Maria Grazia Del Bono e di Luigi Troianiello. A fine gara foto di rito. Mentre ancora una volta il neo dirigente Emiliano Perotti ha organizzato una breve cerimonia di consegna alla squadra avversaria di un cesto con prodotti tipici locali grazie al patron Giovanni Massaro.

Ufficio Stampa Futura Terracina 92

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK