Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Furto di carbolubrificante alla COTRAL di via delle Industrie

| di Comando provinciale dei carabinieri
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

In data 19 novembre 2020, a Terracina, i militari del dipendente NORM deferivano in stato di libertà L.P. , meccanico, classe 1985, per il furto di tre taniche di gasolio per complessivi litri 75 dall’interno della ditta COTRAL SPA di Terracina, via delle Industrie.

Approndimento a cura della Compagnia Carabinieri di Terracina

L’episodio, completamente slegato dalla vicenda oggetto della denuncia, porta alla ribalta  la fenomenologia criminale dei furti di carbolubrificante in relazione al quali il Comando Provinciale di Latina, negli anni 2016-2018 ha condotto specifiche indagini su delega del Procuratore Aggiunto di latina Carlo Lasperanza  a seguito delle quali era riuscito a disarticolare un sodalizio criminale che asportava  carbolubrificante (gasolio, la benzina ed il jet fuel) dall’oleodotto dell’ENI Gaeta-Pomezia  grazie ad un sofisticato sistema di controllo ed aspirazione,  avvalendosi  di un sistema elettrocomandato,  programmabile a distanza.

Nelle fotografie di seguito indicate si potranno notare le varie componenti dei depositi di stoccaggio:

• la centralina grazie alla quale veniva  attivato il sistema di aspirazione:

• la sacca termica nella quale veniva depositato, in attesa della vendita, del carbolubrificante: 

• Uno dei tanti magazzini nei quali  veniva allestito il deposito clandestino:

• Le taniche utilizzate per il successivo  trasporto e la vendita al dettaglio.

Comando provinciale dei carabinieri

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK