Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Master di Pesca, in città dieci studenti dell'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenza

I ragazzi sono stati accolti dalla Condotta Slow Food

| di Renata Ricordi
| Categoria: Enogastronomia
STAMPA
Il simbolo dell'Università

Sono impegnati in un tour di studi sulla costa tirrenica e fino ad oggi resteranno a Terracina per un Master sulla pesca. Si tratta di dieci studenti dell'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenza, in provincia di Macerata, ospiti da ieri della locale Condotta Slow Food. I ragazzi, provenienti da tutto il mondo, sono già stati ad Anzio e Nettuno, ieri e oggi a Terracina e poi proseguiranno verso Itri e Gaeta.

Accolti al Villaggio Costazzurra del socio Slow Food Maurizio Longo, gli studenti hanno incontrato il comandante di paranza Paride Marzullo e il dott.Giuseppe Carrabs; con loro hanno parlato di mare, di pesca e di igiene degli alimenti. Hanno visitato il caseificio 'L'angolo della mozzarella' e poi tappa obbligata al Tempio di Giove per una colazione davanti a un panorama meraviglioso presso il bar di Nando Campi. I dolci sono stati preparati da Michela Bartolomucci del Bistrot Feronia, mentre la tisana era a base della camomilla di Campo Soriano della produttrice e socia Slow Food Michela Vittori.

Il tour degli studenti di Pollenza è continuato al mercatino delle rezzetelle con le mogli dei pescatori, visita del mercato della Marina e pranzo presso l'Osteria chiocciolata Borgo Pio. Pomeriggio sulla spiaggia di Levante e poi partenza per Itri. 

"Siamo sicuri di aver fatto un buon lavoro rapportandoci direttamente con i professori dell'Università- commenta il fiduciario della Condotta Slow Food Danilo Mastracco- L'augurio è quello di avere tutti gli anni studenti da Pollenza. Il programma che abbiamo proposto è stato apprezzato tantissimo, sono sicuro che la Condotta di Terracina, anche grazie alla disponibilità di osti e produttori buoni, puliti e giusti, potrà stringere apporti di fattiva collaborazione con questa prestigiosa e unica Università che non potranno che arricchire culturalmente e professionalmente la nostra città".

Renata Ricordi

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK