Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Falso stupro on line, il sindaco Procaccini denuncia tutto alla Polizia postale

| di Renata Ricordi
| Categoria: Cronaca
STAMPA
Il sindaco di Terracina Nicola Procaccini

Si è rivolto immediatamente alla Polizia postale per denunciare l'accaduto il sindaco di Terracina Nicola Procaccini, dopo che su Facebook qualcuno, ovviamente con un profilo falso, ha scritto un post in cui denunciava una violenza sessuale subita da una ragazza.

"Il profilo e la notizia erano falsi- ha commentato il primo cittadino- ma per ore ha imperversato, scatendando un'onda anomala di odio che fa riflettere".

Nel post, inserito sabato notte in un gruppo seguito da moltissime persone, l'utente raccontava di aver soccorso una donna che sarebbe stata violentata da due individui, subito fuggiti, nella zona della chiesa della Delibera. Lui l'avrebbe accompagnata in ospedale e nel frattempo avrebbe allertato le forze dell'ordine. Tutto falso, come ha avuto modo di verificare il sindaco Procaccini che ha deciso di rivolgersi alla Polizia postale per scoprire il vero autore del fake e denunciarlo per procurato allarme.  

Renata Ricordi

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK