Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Hashish, cocaina e Bazooka: arrestata una pusher di 26anni

La polizia scova una centrale dello spaccio seguendo il traffico di stupefacenti a partire dalla zona delle ex autolinee. La nuova droga trovata è una novità per la provincia di Latina ma è già stata censita dalla DEA

| di Questura di Latina
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Gli Agenti del Commissariato di Terracina, nell’ambito di straordinari servizi predisposti dal Questore di Latina, tesi al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti in determinate zone della provincia e nel caso specifico di Terracina, hanno tratto in arresto, nella serata di ieri, nella flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio una ragazza incensurata 26 enne originaria della provincia di Roma. La stessa veniva trovata in possesso di circa 150 grammi di sostanza stupefacente del tipo Hashish e marijuana nonché di un quantitativo di cocaina adoperata per confezionare dosi di sostanza stupefacente c.d. Bazooka (marijuana mescolata con la cocaina che ne potenzia enormemente gli effetti) inserita dalla Drug Enforcement Agency (DEA) nella lista comprendente le nuove sostanze stupefacenti.

 

L’operazione di polizia ha interessato la zona centrale della città denominata “ex Autolinee” sita in Piazza 25 Aprile, punto nevralgico dei soggetti adusi allo spaccio di sostanze stupefacenti, per la presenza di numerosi tossicodipendenti che accedono quotidianamente alla struttura ubicata nelle immediate del Ser. D. (Servizio Asl per le dipendenze) e popolato dai fruitori, tutti giovanissimi, dello snodo “Terminal” dei pendolari frequentatori degli Istituti d’istruzione cittadini.

 

Le attività di p.g. permettevano di individuare un appartamento preso in locazione lo scorso mese di aprile e nel quale nessuno aveva fatto richiesta di residenza, ove gli agenti del Commissariato di P.S. di Terracina facevano irruzione coadiuvati dalle unità cinofile della Polizia di Stato di Nettuno. All’interno dell’appartamento è stata rinvenuta una base di spaccio organizzata di tutto punto.

 

Oltre ad un consistente quantitativo di droga, è stato sequestrato un bilancino di precisione, strumenti per il taglio, diverse migliaia di euro in contanti ed altro materiale sul quale sono in corso accertamenti di polizia giudiziaria.

 

La donna arrestata, in attesa del rito di convalida, rimane a disposizione della competente Autorità giudiziaria.

Questura di Latina

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK