Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Ruba il telefono della ex dopo mesi di maltrattamenti: denunciato

L'uomo era diventato un incubo per la sua compagna

| di Comando provinciale dei carabinieri
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

In data 03 gennaio 2019, i carabinieri della locale compagnia traevano in arresto, nella flagranza del reato di “furto aggravato” un 35enne del luogo che, poco prima, all’interno di un’abitazione,  si era impossessato di un telefono cellulare.  Nel medesimo contesto operativo, i carabinieri accertavano altresì che il prevenuto, in modo costante  nel tempo, aveva aggredito e percosso per futili motivi, in Roma e Terracina, la propria convivente 30enne, cagionandole lesioni, motivo per cui veniva  contestualmente sottoposto alla misura cautelare urgente dell’allontanamento dalla casa familiare ed al divieto di avvicinamento alla persona offesa. L’uomo , temporaneamente ristretto in  camera di sicurezza, nella mattinata odierna verrà giudicato con rito direttissimo.

Comando provinciale dei carabinieri

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK