Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

I mercati delle città del Golfo di Gaeta e della provincia di Latina aperti nella settimana di Ferragosto

L'appuntamento con il mercato di Terracina è per giovedì

| di A.N.A, Associazione Nazionale Ambulanti
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Anche nella settimana di Ferragosto i mercati settimanali e giornalieri delle città del Golfo di Gaeta e della Provincia di Latina si svolgeranno regolarmente offrendo alle migliaia di turisti che si sono riversate nelle nostre coste il giusto rapporto di qualità e prezzo.

Se GAETA ha voluto decidere di anticipare  a LUNEDI PROSSIMO, 13 AGOSTO, il mercato settimanale di ferragosto, MINTURNO ha deciso di confermare il mercato di MERCOLEDI’ 15 AGOSTO, festa di Ferragosto, nell’area della ex Sieci.

Ma gli appuntamenti con i mercati non si esauriscono qui:

MARTEDI 14 AGOSTO si svolgono il piccolo mercato settimanale di LENOLA, quello generale di LATINA , quello di S. FELICE CIRCEO ed il mercato contadino di FONDI;  GIOVEDI, si svolgono i grandi mercati settimanali  di FORMIA (nell’area di Via Olivastro Spaventola), di TERRACINA e di SABAUDIA; VENERDI, i mercati di ITRI, di MONTE S. BIAGIO e di PONTINIA; SABATO, di nuovo a FORMIA il Mercato settimanale di Largo Paone e quello di SPERLONGA  e di APRILIA.

Anche le Isole Pontine svolgeranno regolarmente i loro mercatini LUNEDI a VENTOTENE e MARTEDI  a PONZA.

Non rinunceranno ai tradizionali Mercati settimanali i Comuni dei Monti Lepini, di CORI, NORMA, BASSIANO, SEZZE, ROCCAGORA e SONNINO. La settimana ferragostana si concluderà con il tradizionale, grande, mercato settimanale della DOMENICA a FONDI e con il più piccolo di CASTELFORTE.

Dunque, nonostante la festa, centinaia di operatori ambulanti sono pronti e rendere i mercati luoghi di commercio ove approfittare delle occasioni per gli acquisti di abbigliamento, di calzature ed altro.Particolare motivo di attrazione sono i settori alimentari dei mercati ove i consumatori possono acquistare non solo i prodotti freschi, le verdure e gli ortaggi provenienti dal Centro Agroalimentare di Fondi e dalle numerose imprese agricole, ma anche i prodotti tipici della enogastronomia del nostro territorio: formaggi, olive, insaccati e pane di ogni varietà.

L’ANA ringrazia tutti i Sindaci, gli Assessori alle Attività Produttive, i Comandanti ed il Personale delle Polizie Municipali delle Amministrazioni Comunali che hanno permesso il regolare svolgimento delle attività consentendo quindi a centinaia di ambulanti di poter esercitare la loro attività e di assicurare ai turisti ed ai residenti di non rinunciare agli acquisti nei mercati.

A.N.A, Associazione Nazionale Ambulanti

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK