Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Nasce a Terracina il Consiglio Comunale dei Bambini e dei Ragazzi: si vota il 15 maggio

Il vice sindaco Tintari: “Occasione di crescita per i giovanissimi e per tutta la città”

| di Staff del sindaco di Terracina
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Il prossimo 15 maggio sarà una data importante per i giovanissimi di Terracina perché si svolgeranno le elezioni del Consiglio Comunale dei Bambini e dei Ragazzi. Saranno eletti ventuno rappresentanti, tra gli 8 e i 14 anni, nell’assise cittadina che, a sua volta, procederà ad eleggere al proprio interno il sindaco e il vice sindaco e nominerà gli assessori, scelti anche all’esterno del Consiglio Comunale.

Sono molto contenta – dichiara il vice sindaco e assessore all’Istruzione Roberta Tintari – che la nostra città dia la possibilità ai giovanissimi di confrontarsi su temi a loro cari e di imparare a comprendere come sia importante assumere decisioni per conto di una comunità.

Chi confonde questo evento con un gioco commette un errore. I nostri ragazzi hanno bisogno di confrontarsi, proporzionalmente alle esigenze della loro età, con la facoltà e la responsabilità delle scelte. La comprensione dei meccanismi democratici, la collegialità delle decisioni, la capacità di rispettare le idee degli altri e apprezzarne il contributo, sono valori che è giusto imparare sin da piccoli perché regolano la vita della comunità. Desidero ricordare che il Consiglio Comunale dei Bambini e dei Ragazzi, la cui sede è l’Aula Consiliare della Città di Terracina, ha funzioni propositive e consultive da esplicare tramite pareri espressi nei confronti di Consiglio e Giunta “adulte”, a cui si aggiunge la possibilità di richiesta di informazioni agli organi e agli Uffici Comunali. Il sindaco dei ragazzi si rapporterà con il sindaco di Terracina, rappresentando il punto di vista dei diretti interessati sui temi che li riguardano”

Gli argomenti di cui sarà investito il Consiglio Comunale dei Bambini e dei Ragazzi sono la Pubblica Istruzione e i servizi scolastici, la sicurezza stradale, il tempo libero, lo sport, lo spettacolo, l’ecologia, le iniziative sociali e culturali, la solidarietà, l’associazionismo e la cittadinanza.

Il vice sindaco Tintari conclude ringraziando “gli Uffici Comunali con il dirigente Ada Nasti e il Capo Settore Angela Altobelli per il grande lavoro svolto e i dirigenti e i docenti degli istituti comprensivi e delle scuole primarie paritarie di Terracina per la loro collaborazione nell’allestire questa importante iniziativa che rappresenta un’occasione di crescita per i giovani e per tutta la città”.

Staff del sindaco di Terracina

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK