Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Denunce per bracconaggio con sequestro di armi e munizioni

| di Ufficio Stampa Nipaf
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Blitz del Nipaf sulle pendici di Monte Leano, in pieno parco naturale regionale, a seguito di diverse segnalazioni di battute al cinghiale illegali, effettuava degli appostamenti nella fitta vegetazione durante i quali accertavano che parte della squadra di caccia al cinghiale denominata "i predatori" della Fiora, autorizzata dall'Atc2 si erano indrotti nell'area parco con tanto di segugi al seguito per stanare i cinghiali. A quel punto venivano fermati due individui uno con il fucile e cartucce a palla e un'altro quale proprietario dei cani da seguita, mentre un terzo sempre armato si dava alla fuga (è in corso l'identificazione in quanto riconosciuto). Al momento per i due, entrambi di Terracina, è scattata la denuncia per bracconaggio, arma e munizioni e radio sequestrati. Conseguenze ci saranno anche per la squadra "i predatori". La zona di Monte Leano è  stata devastata questa estate dagli incendi e molti sono i sospetti sulle diatribe tra squadre di cinghialari.

Ufficio Stampa Nipaf

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK