Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

incontro SPI/CGIL FNP/CISL e UIL Pensionati con Amministrazione Comunale di Terracina

| di LINO BUCCI - DORIANO RECCHIA - CARLO PEZZOLI
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

In data 15 novembre u.s. si sono incontrati i rappresentanti sindacali dello SPI/CGIL Lega di Terracina, FNP/CISL Terracina e UIL Pensionati di Latina nelle persone dei rispettivi Segretari Lino Bucci, Doriano Recchia e Carlo Pezzoli con l’Amministrazione Comunale di Terracina nella persona del Vice Sindaco, nonché Assessore ai Servizi Sociali, Dott.ssa Roberta Tintari.

In premessa i sindacalisti hanno fatto presente  che l’indice di vecchiaia 2017 del Comune di Terracina è del 182,2% contro una media provinciale del 148,50%.Ciò sta a significare che per ogni 100 ragazzi di età inferiore 14 anni corrispondono 182,50 persone di età superiore ai 65 anni. Se ne deduce che se non si inizia a strutturarsi in tal senso tra qualche anno potrebbe esplodere una bomba sociale difficilmente gestibile.

Sono stati posti all’attenzione della Dott.ssa Roberta Tintari una serie di problemi non più rinviabili di varia natura, riguardanti maggiormente la popolazione anziana terracinese, quali:

  1. AMBIENTALI: pavimentazione dei marciapiedi; strade con buche e poco illuminate se non in assenza di illuminazione come ad esempio il vasto piazzale di Via Firenze (anche questo attiene alla sicurezza!!); panchine insufficienti; assenza di bagni pubblici; fontanelle (sul lungomare di quasi 4 KM. ne esiste una sola); strisce pedonali quasi invisibili e semafori intelligenti elementi  indispensabili per gli anziani con ridotta capacità visive ed uditive ecc.ecc..

  2. TRASPORTI: accessibilità dei mezzi; punti della città ancora raggiungibili con mezzi pubblici; condizioni delle fermate ed informazioni sugli orari di passaggio.

  3. SOCIALI : individuazione di una sede adeguata e confortevole per il Centro Anziani “Centro Storico”; la costituzione di una Consulta per Anziani; politiche abitative più incisive con maggiori contributi integrativi al canone di locazione.

  4. INFORMAZIONE: è fondamentale che l’Amministrazione Comunale si faccia carico di fornire informazioni più sull’assistenza e sui diritti degli anziani; attivazione di un numero verde per un soccorso ed un aiuto immediato per gli anziani vittime di truffe;

  5. SANITARI : intensificare e rendere più incisivo l’impegno da parte dell’Amministrazione Comunale per una maggior efficienza dell’Ospedale Fiorini ed in particolare del suo Pronto Soccorso; mettere a disposizioni tutte quelle strutture che possano aiutare quei cittadini bisognosi di cure a prescindere dal Sistema Sanitario Nazionale.

L’incontro si è svolto in un clima sereno e costruttivo tant’è che la Dott.ssa Roberta Tintari si è riservata di alcune risposte che potranno essere fornite a breve in un prossimo incontro, visto che tante richieste  attengono a vari assessorati. Ha fatto presente altresì che, seppur in un momento economico difficile per le casse comunali, qualcosa già è stato fatto mentre per la soluzione di alcuni precisi problemi si attendono finanziamenti già richiesti.

E’ stato anticipata in quella sede la richiesta di incontro con i tre Sindacati Provinciali ed il Sindaco con all’ordine del giorno esclusivamente “la contrattazione sociale” già sottoscritta da numerosi altri Comuni .

LINO BUCCI - DORIANO RECCHIA - CARLO PEZZOLI

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK