Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Procaccini e Zappone: “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile grande occasione per sperimentare mezzi di trasporto alternativi, rispettando e riscoprendo il nostro splendido territorio”

| di Assessore all'Ambiente Emanuela Zappone
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Ha avuto luogo oggi, alle ore 12 presso la Sala Giunta del Palazzo Comunale di Terracina, la conferenza stampa di presentazione degli eventi che caratterizzeranno la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile per il 2017, campagna di sensibilizzazione e promozione di una mobilità piu confacente con la sostenibilità ambientale, che inizierà sabato 16 per concludersi venerdì 22 settembre.

L'incontro si è svolto alla presenza del sindaco di Terracina, Nicola Procaccini, degli assessori comunali all'Ambiente e al Turismo, Emanuela Zappone e Barbara Cerilli e dei rappresentanti degli Enti, delle associazioni e delle scuole che hanno aderito all'iniziativa.

La Settimana Europea della Mobilità costituisce un’importante occasione per le Amministrazioni locali già attive o che intendono attivarsi in un processo - ormai necessario e irrinunciabile - di miglioramento del sistema dei trasporti, al quale inevitabilmente si accompagnano la crescita economica dell’intero sistema locale e la vivibilità dei centri urbani. Il fine principale è indurre un cambiamento nel comportamento dei propri cittadini e compiere progressi verso una strategia dei trasporti più sostenibile.

Quest'anno, per la prima volta, la Città di Terracina rientra fra i “partecipanti oro”, in quanto sono stati pienamente soddisfatti tutti i tre criteri di partecipazione che riguardano l'organizzazione di un'intera settimana di attività, tenendo conto del tema centrale dell'anno. Quindi l'attuazione di almeno una nuova misura permanente che contribuisca al trasferimento modale dall'auto privata a un mezzo di trasporto ecologico (es. spazio stradale a favore di pedoni, biciclette o mezzi di trasporto pubblico; marciapiedi più ampi, nuove piste ciclabili o corsie per autobus, misure per rallentare il traffico, limiti di velocità più bassi, etc.). Infine l'organizzazione della “Giornata senza auto” (che a Terracina avverrà venerdì 22 settembre, ore 15-19, e prevederà la chiusura del tratto di strada che va da Viale Europa a Viale Circe, in particolare nella zona di Piazzale Aldo Moro), riservando una o più aree a pedoni, biciclette e mezzi di trasporto pubblico per almeno un'intera giornata

Le autorità locali “partecipanti oro” avranno diritto a concorrere all'assegnazione del Premio “Settimana Europea della Mobilità”, cui prenderanno parte in una prestigiosa cerimonia che si terrà a Bruxelles e saranno citati in numerose pubblicazioni. Il vincitore verrà inoltre premiato con un video di promozione dei suoi successi nel campo del trasporto sostenibile in Europa.

Per tutta la durata della campagna, in particolare, nei giorni di sabato 16 e domenica 17 settembre, sarà disponibile una navetta gratuita per il centro storico, con capolinea Piazza della Repubblica, mentre da sabato 16 a venerdì 22 settembre, il trasporto urbano sarà gratuito per tutti i ragazzi di età al di sotto dei 20 anni.

“Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile l'organizzazione di questa campagna – ha detto il primo cittadino Procaccini – Si tratta di un lavoro di squadra, frutto della sinergia tra istituzioni, associazioni, enti e scuole. Quest'anno Terracina è anche partecipante oro: rispettare tutti i criteri fissati dalla Commissione Europea è stato un traguardo importante, che ci consente di gettare le basi per un ulteriore miglioramento a partire dal prossimo anno”.

L'assessore all'Ambiente Zappone, invitando la cittadinanza a partecipare e ringraziando le scuole, gli enti, il Cotri, la De Vizia e le associazioni ambientaliste e culturali che aderiscono e contribuiscono a realizzare il programma di eventi, sottolinea il fatto che “siamo riusciti per la prima volta a coinvolgere tutti i partner: non solo le associazioni di categoria e le varie attività commerciali, ma anche due Enti importanti come il Parco Regionale dei Monti Ausoni e il Parco Nazionale del Circeo. Mi piace evidenziare un aspetto simbolico, ma importante: abbiamo deciso di celebrare la chiusura della Settimana Europea al Polo Trasporti. Si tratta di un segnale forte, ai nostri cittadini e non solo, che questa Amministrazione non intende assolutamente mollare la battaglia per il ripristino della Stazione ferroviaria di Terracina e per la messa in sicurezza del Monte Cucca. Infatti, nell'area, avrà luogo un convegno sul tema insieme con una serie di stand espositivi, che ospiteranno degustazioni enogastronomiche, possibilità di utilizzo di biciclette a pedalata assistita a titolo gratuito e fornitura di gadget. L'Amministrazione c'è, è presente e non abbandonerà tale zona”.

Assessore all'Ambiente Emanuela Zappone

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK