Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Iscrizioni record all'Istituto Maria Montessori di Terracina

Grande soddisfazione del Dirigente Barbara Marini

| di Barbara Marini
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Chiuse il 31 gennaio le iscrizioni alle scuole per l’anno scolastico 2019/2020. Sarà un lavoro non facile per l’Istituto Comprensivo Maria Montessori di Terracina che ha fatto registrare quello che si può definire un boom di iscrizioni, oltre il 26% in più dello scorso anno scolastico.

L’Istituto Maria Montessori è certamente fra quelli che ha saputo rinnovare e ampliare la propria offerta formativa cogliendo le esigenze degli studenti e delle famiglie.

La Scuola si è distinta per le risorse economiche che ha saputo intercettare: solo nell’ultimo triennio, circa 420.000,00 euro di fondi europei PON ed Erasmus che hanno permesso di realizzare progetti gratuiti extracurricolari rivolti agli alunni e ampliare la dotazione digitale delle classi, oggi quasi tutte dotate di monitor touch connesso ad internet; circa 80.000,00 di fondi ministeriali che hanno consentito di rinnovare completamente gli ambienti della scuola primaria Don Adriano Bragazzi. Da aggiungere l’impegno dell’Ente locale nella ristrutturazione del plesso storico Elisabetta Fiorini-Francesco Lama.

La fervente e innovativa progettualità è testimoniata dalla continua ricerca pedagogica, con l’introduzione nella scuola secondaria di I grado, dopo uno studio di fattibilità di oltre due anni, del nuovo modello DADA (Didattica per Ambiente di Apprendimento), una radicale innovazione pedagogico–didattica e organizzativa pensata con l’obiettivo di coniugare l’alta qualità dell’insegnamento, con la funzionalità organizzativa di matrice anglosassone. Negli istituti DADA ogni disciplina scolastica ha la propria aula e i ragazzi si spostano durante i cambi d’ora, favorendo l’adozione di modelli didattici in cui gli studenti possono divenire attori principali e motivati nella costruzione dei loro saperi.

Si tratta di una comunità scolastica molto attiva, che ho il piacere e l’orgoglio di rappresentare - ha dichiarato soddisfatta la dirigente Prof.ssa Barbara Marini - i risultati raggiunti sono il frutto del significativo impegno del personale, delle famiglie e degli organi collegiali che operano sinergicamente nell’ottica del continuo miglioramento organizzativo e didattico della nostra Scuola.

Ringraziamo la nostra dirigente – dichiara lo staff dell’Istituto – per l’energia che ci trasmette quotidianamente spronandoci a cogliere nuove sfide ed opportunità per i nostri studenti. La scuola che funziona è quella che dà futuro alle giovani generazioni e il nostro Istituto ne è un esempio.

Lo staff dell’Istituto

Barbara Marini

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK