Rimani sempre aggiornato sulle notizie di terracinanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Vicenda del ponte a Foce Sisto, i consiglieri provinciali di FI fanno pressing sul presidente Della Penna

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Di seguito il testo dell'Ordine del giorno presentato oggi dai consiglieri provinciali di Forza Italia "per impegnare il Presidente della Provincia di Latina a mettere in atto, con massima urgenza, tutte le azioni necessarie al fine di reperire le risorse utili a procedere all’affidamento della progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva del nuovo Ponte sul Sisto". 

Oggetto: Interventi per la ricostruzione del Ponte sul Sisto

I sottoscritti consiglieri provinciali Vincenzo Carnevale, Giovanna Miele, Gianluca Taddeo

Premesso che:

 

  • il 19/07/17 la Provincia di Latina, con ordinanza propria, ha istituito l’interdizione totale alla circolazione stradale della S.P. Badino in corrispondenza del Ponte sul Sisto fino all’esecuzione dei lavori di demolizione e successiva ricostruzione dell’opera;
  • Tale decisione fa seguito ai rilievi effettuati che hanno evidenziato “il forte aggravamento delle già precarie condizioni strutturali del ponte determinato dai fenomeni di carbonatazione del calcestruzzo e relativa ossidazione dei ferri di armatura, oltre al parziale distacco di calcestruzzo dalle strutture del ponte stesso” nonché alle risultanze delle indagini statiche sul Ponte sul Sisto oltre ad evidenziare numerose criticità strutturali hanno portato alla conclusione della “inidoneità statica del ponte”;
  • il 28/07/17 con verbale di somma urgenza la Provincia di Latina ha provveduto ad affidare i lavori di demolizione dell’impalcato del ponte sul Sisto per un costo totale di circa 190 mila euro per un tempo previsto di 21 giorni;
  • Con determinazione n.613 del 24/08/17 la Provincia di Latina ha proceduto ad affidare il servizio di ingegneria ed architettura per la direzione dei lavori di demolizione dell’impalcato del Ponte sul Sisto;
  • Il 06/09/17 sono iniziati i lavori di demolizione del ponte sul Sisto;
  • Ad oggi, purtroppo, non esiste ancora alcun progetto o prospettiva per la ricostruzione del ponte che rappresenta un collegamento fondamentale per tutto il territorio pontino ed in particolare per i Comuni di Terracina e San Felice Circeo;
  • Al di là di stime sommarie, che si aggirano intorno al milione e mezzo di euro, non è possibile definire con chiarezza ed attendibilità i costi  necessari alla ricostruzione;
  • La Provincia di Latina in qualità di Ente titolare dell’infrastruttura ha il dovere di procedere alla redazione del progetto preliminare, definitivo ed esecutivo del nuovo Ponte sul Sisto in tempi rapidi al fine di poter procedere alla quantificazione esatta delle somme necessarie alla ricostruzione;
  • La definizione del progetto esecutivo consentirà, infatti, la quantificazione dettagliata dei costi da sostenere e sarà il primo passo per coinvolgere fattivamente tutti gli Enti, Regione, Comuni, Ministeri e Governo stesso, a collaborare anche sul piano economico oltre che operativo per procedere in tempi rapidi alla ricostruzione;
  • La Provincia di Latina, qualora non disponesse delle risorse necessarie a procedere alla redazione del progetto preliminare, definitivo ed esecutivo del nuovo Ponte sul Sisto può ricorrere al Fondo Rotativo per la progettualità gestito dalla Cassa Depositi e Prestiti, istituito dalla Legge 28 dicembre 1995 n. 549, revisionato dalla Legge del 27 dicembre 2002 n.289, eregolato dalla Circolare  CDP n. 1250 del 25 febbraio 2003, che provvedead anticipare, agli Enti che ne facciano richiesta,per importi non inferiori ad un milione di euro, le spese relative alla redazione di studi di fattibilità, studi per l’individuazione del quadro dei bisogni e delle esigenze (studi di pre-fattibilità), documenti componenti i progetti preliminari, definitivi ed esecutivi (fase di progettazione), documenti preparatori dei concorsi di idee o di progettazione (fase di progettazione);

CONSIDERATO CHE:

 

  • La chiusura al traffico del Ponte Sisto ha già causato danni irreparabili al territorio isolando i 20.000 residenti del Comune di Terracina che sono ora costretti a ricorrere ad alternative più lunghe e complesse per muoversi da e per la propria città, compromettendo, in modo irreparabile, i collegamenti tra i Comuni di Terracina e San Felice Circeo, e in tutta l’area circostante, con ripercussioni negative per gli spostamenti dei residenti e per il transito dei mezzi di emergenza dell’Ares 118 creando grande preoccupazione tra i cittadini;
  • La mancanza di un progetto di ricostruzione di quest’opera fondamentale di collegamento per tutto il territorio pontino rischia di aggravare l’emergenza già in atto sia sotto il profilo economico che sociale;
  • E’ dovere per chi rappresenta le istituzioni dare risposte ai cittadini, ai commercianti, agli imprenditori ed ai diportisti esasperati dalla mancanza di un futuro certo per l’opera;

 

Tutto ciò premesso e considerato chiedono

 

AL CONSIGLIO PROVINCIALE DI LATINA

 

DI IMPEGNARE

 

il Presidente della Provincia di Latina, Eleonora Della Penna:

 

  • a mettere in atto, con massima urgenza, tutte le azioni necessarie al fine di reperire le risorse utili a procedere all’affidamento della progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva del nuovo Ponte sul Sisto. Qualora la Provincia di Latina all’interno del proprio bilancio non riuscisse a trovare le somme necessarie può ricorrere ancheal Fondo Rotativo per la progettualità gestito dalla Cassa Depositi e Prestiti, così come disposto dalla Legge 28 dicembre 1995 n. 549, revisionato dalla Legge del 27 dicembre 2002 n.289 eregolato dalla Circolare  CDP n. 1250 del 25 febbraio 2003, al fine di procedere alla redazione del progetto cantierabile e quindi alla quantificazione esatta delle somme necessarie alla ricostruzione del ponte stesso. Condizione necessaria ed indispensabile per poter coinvolgere tutte le istituzioni, Regione, Comuni e Governo per il finanziamento dell’opera fondamentale ed improcrastinabile.

 

Latina, 8 Settembre 2017       Vincenzo Carnevale              Giovanna Miele          Gianluca Taddeo

Redazione

Contatti

redazione@terracinanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK